Supporto per sci e racchette da sci

Un sistema flessibile per conservare sci e racchette in cantina
Autore: R.B., Maienfeld, Svizzera
Per conservare gli sci e le racchette ci sono diversi sistemi sul mercato, più o meno sofisticati. Nessuno di questi, però, è davvero riuscito a convincermi. Improvvisamente mi è venuta un'idea geniale: "Gli sci hanno bordi metallici e ci sono i magneti!". Dopo alcune prove la soluzione adottata si è rivelata perfettamente valida fino a questo momento. A un'altezza di 1 m ho montato alla parete un tubo quadrangolare delle dimensioni di 4 x 6 cm e una lunghezza di 1 m (basta praticare i fori, mettere i tasselli, avvitare ed è fatta). Il tubo quadrangolare serve ora da supporto per i dischi magnetici S-35-05-N che si possono posizionare a piacere.
Adesso basta semplicemente mettere gli sci sul pavimento e appoggiarli al supporto. La forza di attrazione dei magneti pari a ca. 12 kg offre un sostegno stabile. Occorre prestare attenzione che il tubo quadrangolare utilizzato sia abbastanza spesso in modo che i magneti aderiscano in modo affidabile. Il mio tubo quadrangolare ha uno spessore di 6 mm che, a dire il vero, è quasi eccessivo.
Dopo il successo di questa installazione restava ancora una domanda: dove mettere le racchette? La risposta non si è fatta attendere grazie al montaggio di un angolare in acciaio, più in alto sulla parete, su cui si possono posizionare altri magneti. La maggior parte delle racchette ha una punta metallica che aderisce ai dischi magnetici. Ci sono tuttavia anche racchette con punte speciali che richiedono una soluzione non magnetica.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.