Smontare le miniature fantasy

Separare la figura dagli accessori per facilitare il trasporto
Autore: Luca Ghilardi, Erba, Italia, [email protected]
Online da: 19.08.2010, Numero visite: 371666
Sono orgoglioso di possedere diverse miniature fantasy riccamente adornate. Questi magnifici guerrieri sono sempre provvisti di un gagliardetto, di un'arma e di una lunga asta. Ora, queste parti così sottili sono purtroppo molto delicate nel caso in cui si debbano trasportare le miniature. Il guerriero non entra del tutto nella rientranza di gommapiuma e di conseguenza il gagliardetto, l'arma e l'asta potrebbero rompersi durante il trasporto. Le parti spezzate sono molto difficili da riattaccare.
Allora mi è venuta in mente una soluzione con i vostri magneti.
Usando un coltello, ma con molta attenzione, ho staccato le parti sporgenti dalla figura del guerriero e ho incollato un disco magnetico del tipo S-02-02-N alla figura e alle parti staccate.
Per far sì che i magneti non siano evidenti, li si può dipingere con un colore adatto. Per renderli ancora meno visibili, si può praticare un foro nella miniatura fantasy e inserirvi dentro il magnete.
Adesso posso trasportare la figura e gli accessori separatamente (vedi sopra) e riassemblarli rapidamente prima dell'inizio del gioco. La forza di attrazione magnetica è così forte che la figura può essere sollevata dal gagliardetto senza che le parti si stacchino.
E se durante il gioco si verificano collisioni violente tra le figure, le singole parti si staccano in modo controllato dalla figura senza rompersi.
Sono davvero molto soddisfatto di questa soluzione!
Note del team di supermagnete:
  • I fan del fantasy potrebbero trovare interessante anche il progetto Valigetta per trasportare miniature fantasy
  • Questa idea si potrebbe sviluppare ulteriormente: ci sono molte miniature fantasy disponibili in vari modelli, per es. con diverse armi. Per non dover acquistare più volte le stesse miniature, è possibile comporle a moduli grazie ai magneti. A questo scopo sono molto adatti i piccoli dischi magnetici, per es. S-03-01-N oppure S-02-01-N. Così è possibile anche sostituire l'arma nel corso del gioco. Oltre al risparmio per il borsellino, c'è il vantaggio di non dover più trasportare così tante miniature per il gioco.