Parete fotografica low cost

Parete fotografica magnetica in sottilissimo fil di ferro
Autore: Joachim Spengler, Thun, Svizzera
Indice

Facile parete fotografica in fil di ferro

Ho realizzato una parete fotografica con i Supermagneti. È vero che sono già presenti proposte simili (vedi applicazioni con foto), ma qui presento la variante low cost / low tech, che non danneggia troppo la parete.
Le immagini (200 foto di dimensioni 9 x 13 cm) sono fissate con un cubo magnetico W-05-N a un fil di ferro spesso ca. 1 mm, che ho appeso verticalmente alla parete con piccoli chiodi, dividendolo in pezzi lunghi ca. 1,20 m.
Le asole del filo sono facili da realizzare: basta semplicemente piegare il filo intorno a un chiodo o simili, prendere entrambe le estremità del filo con una pinza e attorcigliarle insieme girando il chiodo. Per ottenere la maggiore tensione possibile del filo, ho sempre cominciato fissando il chiodo superiore alla parete, poi vi ho appeso il filo, ho inserito un chiodo attraverso l'occhiello inferiore e infine l'ho fissato alla parete leggermente inclinato verso il basso.
Pertanto, non mi serve della vernice ferrosa oppure pannelli metallici, non devo inserire tasselli e il fil di ferro costa un decimo del cavo d'acciaio che si usa normalmente per i fili portafoto. Lo svantaggio è che il fil di ferro non appoggia alla parete così stabilmente come un cavo d'acciaio. Si può appendere quasi diritto alla parete solo con un grande sforzo. Inoltre, il fil di ferro lascia leggere tracce se striscia contro la parete. Queste si possono però cancellare facilmente con una gomma.
Ecco una ripresa accelerata della realizzazione di questa parete fotografica magnetica.

Parete fotografica con supporto in legno

Integrazione dallo cliente This Aebi, Grenchen (Svizzera):
Nell'ingresso del nostro appartamento abbiamo una parete curva che volevamo decorare.
A questo scopo ho acquistato due aste di legno lunghe 2,3 m e vi ho praticato dei fori a una distanza di 10 cm. Poi ho fissato le aste alla parete rispettivamente appena sotto il soffitto e appena sopra il battiscopa con 5 viti ciascuna.
Quindi ho fatto passare nelle aste attraverso i buchi un cavo d'acciaio zincato (consiglio: prima dell'acquisto verificare che il cavo sia effettivamente attratto dai magneti). Infine ho assicurato la corda alle estremità con dei bloccanti.
Da quando abbiamo montato questa installazione appendiamo al cavo tutte le cartoline che riceviamo grazie a dei piccoli cubi magnetici. Finora abbiamo appeso circa 200 cartoline alla parete.
Attenzione: i magneti di trovano a un'altezza pericolosa per i bambini. Vi invitiamo a prestare la massima attenzione quando ci sono bambini in casa!

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.