Libertà di movimento per i conigli

Un'estensione alla gabbia dei conigli: flessibile e semplice da montare
Autore: C.K., Sachsen, Germania
Online da: 06.04.2010, Numero visite: 242243
Per dare più libertà di movimento ai miei conigli, ho costruito un'estensione alla loro gabbia. Questa doveva servire innanzitutto a impedire ai conigli di scappare, ma doveva anche essere facile da smontare e non occupare troppo spazio. Allora mi è venuto in mente di collegare le diverse componenti con dei magneti, invece che con delle cerniere o degli angoli rigidi.

Materiale necessario

  • 2 cornici di legno, ciascuna ca. 60 x 60 cm
  • 1 cornice di legno ca. 60 x 100 cm
  • 2 pezzi di rete metallica, ciascuno ca. 60 x 60 cm
  • 1 pezzo di rete metallica ca. 60 x 100 cm
  • 8 parallelepipedi magnetici del tipo Q-30-10-05-N
  • colla UHU MAX REPAIR
  • 2 tubi metallici, ciascuno lungo ca. 50 cm, diametro 10 mm
  • placche di raccordo

Realizzazione

Innanzitutto ho dovuto fresare una scanalatura profonda 10 mm in ciascun angolo delle cornici quadrate (60 x 60 cm). La scanalatura è stata realizzata con una fresa da 5 mm. Poi ho fissato la rete metallica su un lato di ciascuna delle tre cornici di legno. Infine, con l'aiuto della vostra colla UHU MAX REPAIR, ho incollato due parallelepipedi magnetici dentro le scanalature.
Quindi con una fresatrice ho scavato una lunga insenatura su ciascuno dei due lati della terza cornice di legno (60 x 100 cm) e in ognuna di esse ho inserito un tubo metallico e l'ho avvitato.
Infine, ho avvitato delle piccole placche di raccordo all'armadio in cui si trova la gabbia dei conigli.

Adesso posso collegare tra loro le tre cornici di legno semplicemente grazie alla forza magnetica. Le pareti laterali destra e sinistra aderiscono da una parte alle placche di raccordo e dall'altra ai tubi metallici della parete frontale (vedi foto sotto). Il vantaggio di questa costruzione è che, grazie al raggio del tubo, è possibile orientare le pareti con diverse angolazioni. Il collegamento fra le pareti resta stabile anche se la costruzione si sposta leggermente.
Nota del team di supermagnete: al posto dei parallelepipedi magnetici incassati e delle placche di raccordo si sarebbero potuti utilizzare anche magneti da avvitare e le controparti adatte (vedi sotto).
I magneti e il tubo aderiscono in maniera flessibile
I magneti e il tubo aderiscono in maniera flessibile
E ora chiudere subito il recinto: uno dei conigli è già scappato via!
E ora chiudere subito il recinto: uno dei conigli è già scappato via!
Nota del team di supermagnete: un'altra interessante applicazione che riguarda l'allevamento dei piccoli animali è il progetto Casa delle vacanze per topi.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.