Levitazione con cubi magnetici

Una sottile lastra di grafite viene fatta fluttuare
Autore: José Luis Leon, Fuengirola, Spagna, [email protected]
Online da: 06.03.2008, Numero visite: 317415
Nota del team di supermagnete per tutti coloro che non amano il fai-da-te: da aprile 2013 vendiamo un oggetto molto simile: il DIALEV.

Comprare il Dialev nello shop

Materiale utilizzato

  • Quattro cubi magnetici W-12-N (in questo progetto sono stati utilizzati rispettivamente 2 cubi magnetici nichelati e 2 dorati; quelli color oro non sono più nel nostro assortimento)
  • Una sottile lastra quadrata di grafite pirolitica da 12x12x1 mm
  • Una piccola bussola per determinare la polarità dei magneti e poterli disporre in modo corretto
  • Facoltativo: una piccola scatola trasparente di plastica o di un altro materiale per conservare la struttura.
Utilizzate la bussola per determinare i poli nord e sud dei quattro cubi. Una volta stabiliti i poli, può risultare utile contrassegnarli in modo chiaro. Ad es. si possono incollare su ciascun magnete delle piccole etichette con le lettere N e S.
Adesso ordinate i magneti nella disposizione quadrata mostrata in figura con i poli alternati verso l'alto. Attenzione: sono in gioco potenti forze di attrazione, state molto attenti alle dita, la pelle rimane incastrata facilmente!
La disposizione alternata è irrinunciabile per l'effetto di levitazione; se i magneti vengono ordinati diversamente la lastra di grafite non si solleverà.
Togliete adesso le piccole etichette e appoggiate con cautela la sottile lastra di grafite sui quattro magneti. Adesso potete osservare come la lastra rimane sollevata sopra i quattro magneti, e questo all'infinito (proprio così, per minuti, ore, giorni, settimane, mesi...). L'altezza della levitazione è di 2-3 millimetri. La levitazione è percepibile molto chiaramente, potete anche provare a spingere la lastra verso il basso con un dito, lasciarla e osservare come la lastra si alza di nuovo e rimane sollevata.
Disponete il tutto in una piccola scatola trasparente per evitare l'accumulo di polvere e di sporcizia. Naturalmente custodisco queste scatole in modo che siano ben visibili per tutti i miei amici, un oggetto decorativo davvero particolare che non passerà inosservato.
Per evitare che i magneti si spostino durante il trasporto della scatola e per assicurare che rimangano ben centrati ho fissato esternamente alla base della scatola un supporto o una piccola lastra di metallo.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.