Cartoni per bevande usati come portacandele natalizi

Upcycling di cartoni per bevande in eleganti decorazioni natalizie
Autore: M. Flück, Winterthur, Svizzera
Online da: 02.12.2022, Numero visite: 4276
Siete alla ricerca di un'idea economica per realizzare delle decorazioni natalizie? Ho trasformato dei cartoni delle bevande in festosi portacandele perfetti per il periodo natalizio. Questi portacandele hanno la forma di casette natalizie. Le finestrelle sono illuminate dall'interno da una candelina che con la sua luce crea una bellissima atmosfera.

Per rivestire il portacandele ho utilizzato della lavagna autoadesiva, che può essere decorata a piacere con i pennarelli a gesso liquido. C'è anche dello spazio per scrivere dei messaggi, perfetto soprattutto se si vuole fare questo lavoretto insieme ai bambini e poi regalare le piccole opere d'arte ad amici e parenti.
Indice

Materiale necessario

Disegnare e ritagliare le finestre sulla lavagna adesiva

Per prima cosa ho risciacquato il cartone per bevande e l'ho lasciato asciugare bene.

Poi ho appoggiato l'imballaggio sulla lavagna adesiva e ho segnato i quattro lati: in questo modo avevo un punto di riferimento per disegnare le finestre della casetta su ogni lato. Infine ho ritagliato le finestre e le porte dalla lavagna adesiva servendomi di una forbice appuntita.

Nota dal team di supermagnete: la lavagna adesiva è disponibile nelle dimensioni 40 x 40 cm oppure in rotolo da 1 x 5 m.

Fissare la lavagna adesiva sul cartone per bevande

Ho incollato la lavagna adesiva sul cartone per bevande. Essendo autoadesiva, è stato molto facile. Se necessario, è possibile aiutarsi anche con un po' di colla.

Le finestre già ritagliate sulla lavagna adesiva mi sono servite come modello per ritagliare le finestre dall'imballaggio usando una forbice appuntita.

Decorare il cartone per bevande con i pennarelli a gesso liquido

Ho decorato la lavagna adesiva, quindi la facciata della mia casetta, con un pennarello a gesso liquido. Poiché l'interno del mio imballaggio è marrone, ho scelto il colore oro, ma sono perfetti anche il bianco o l'argento. In questa fase potete dare libero sfogo alla vostra creatività. Quanto più dettagliata è la decorazione, tanto più elegante sarà il risultato finale.

Nota dal team di supermagnete: trattandosi di un pennarello a gesso liquido, eventuali "errori" possono essere corretti facilmente con del detergente per lavagna bianca o con uno spray simile. In questo modo è anche possibile ridecorare i portacandele secondo le esigenze.

Finalizzare il portacandele con del colore acrilico

La parte superiore del mio imballaggio era bianca e non stava bene con la mia lavagna magnetica nera. Ho quindi coperto questa parte con del colore acrilico nero. Ho dipinto di nero anche il fondo del cartone, in modo da far risaltare meglio la candelina. Ho lasciato asciugare bene il portacandele prima di farlo brillare con la magia delle luci di Natale.

Consiglio: poiché la lavagna adesiva è ferromagnetica, se volete regalare il portacandele potete facilmente attaccarvi un biglietto di auguri con un piccolo magnete decorativo.

Insieme a delle decorazioni natalizie, questi portacandele creano un'atmosfera davvero piacevole durante la stagione invernale. Consiglio di utilizzare delle candeline a batteria perché evitano che si formino temperature troppo elevate e che il cartone prenda fuoco, in particolare in cartoni di piccole dimensioni. Buon divertimento con questo lavoretto!