Appendere lampioncini e scaccia-sogni

Applicare comodamente una decorazione al balcone con i magneti
Autore: Tim Lammert / Hans Günter Nikolayczyk, Germania

Fissare decorazioni sulla terrazza in modo flessibile

Lanterne colorate, girandole e luci abbelliscono terrazze o giardini d’inverno. Grazie ai magneti possono essere attaccate in modo facile e flessibile e, se inutilizzate, possono essere tolte con la stessa facilità e senza lasciare tracce. Questa soluzione è molto utile soprattutto per gli inquilini che non possono fare lavori sul terrazzo, ma che non vogliono rinunciare a decorarlo.
Sui balconi con travi in acciaio i magneti possono essere fissati direttamente al soffitto o al parapetto. Ma è possibile utilizzare i magneti anche sui balconi senza travi in acciaio: servono solo i contromagneti.
Le seguenti esperienze dei nostri clienti spiegano entrambe le opzioni.
Per entrambe le versioni vale:
  • In caso di uso prolungato all’aperto è essenziale proteggere i magneti dalla corrosione.
  • Per evitare completamente graffi sulle superfici, si consiglia di rivestire i ganci magnetici con cappucci di gomma di dimensioni adeguate (link corrispondente sotto ogni magnete).
Indice:

Versione 1: balcone con trave in acciaio

Messaggio di Hans Günter Nikolayczyk, Germania:
In estate ci piace farci affascinare da scaccia-sogni e lanterne luminose. Solo che, come appenderli al meglio?
Poiché nel nostro contratto di affitto è scritto espressamente che non è possibile praticare fori sul balcone, siamo dovuti ricorrere ai magneti!
La soluzione sono stati i magneti con gancio Ø 13 mm cui abbiamo potuto appendere facilmente gli scaccia-sogni e anche diverse lanterne.
La sicurezza innanzitutto: abbiamo fissato uno scaccia-sogni al parapetto del balcone tramite un secondo magnete con gancio in basso in modo che non oscillasse troppo forte.
Dopo l'autunno basta semplicemente rimuovere le decorazioni e i magneti, senza che resti la minima traccia.

Versione 2: balcone senza trave in acciaio

Messaggio di Tim Lammert, Germania:
Ho ordinato da voi diversi magneti per fissare i bei lampioncini di mia moglie nel giardino d'inverno, vale a dire nella tettoia della terrazza. Purtroppo, ho realizzato soltanto dopo aver ricevuto i magneti che l'intera struttura è in alluminio e di conseguenza i magneti non vi possono aderire. D'altra parte non volevo né praticare fori né incollarli.
Allora ho deciso di appendere i lampioncini a dei magneti con gancio Ø 32 mm (disponibili in diversi colori) e di posizionare dei contromagneti sul tetto all'esterno.
Nonostante il vento, la tenuta è perfetta e l'effetto è bellissimo.

Contromagnete con protezione anticorrosione

Poiché i contromagneti erano posizionati sul tetto e perciò all'aperto, è stato necessario proteggerli dalla corrosione.
Perciò, ho ordinato questi barattolini in alluminio. Si trovano negli shop online dedicati a prezzo irrisorio.
Al loro interno il contromagnete, un potente parallelepipedo magnetico, ha molto spazio ed è protetto in modo sicuro.

Progetti simili

Abbiamo un'intera raccolta di progetti magnetici sul tema del balcone:

Ai progetti sul balcone

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.